Ogni accostamento di materiali e colori in cucina è in grado di donare all’ambiente un carattere ed un’atmosfera differenti: il legno è il materiale più utilizzato per suscitare l’accoglienza di una casa calda e familiare, il laminato per un locale moderno e pulito, il marmo per una cucina di classe, durevole e resistente.
Per un tocco di eleganza in più, di modernità ed estetica, ti consigliamo due materiali: il Vetro e l’Alluminio.

Sia per il tuo Piano Top, che per le Ante, i mobili o altri utensili, puoi realizzare la tua cucina con un unico materiale, oppure puoi ottenere il risultato ottimale dell’accostamento dei due materiali insieme.
Questi sono sicuramente gli elementi essenziali per un’atmosfera unica, elegante e dall’alto valore estetico.

Un materiale dall’eleganza e dalla luminosità unica: il Vetro
Piano in Vetro

Piano in Vetro

Se tradizionalmente il Vetro era finalizzato alla decorazione e alla realizzazione di oggetti, ora viene utilizzato anche in cucina per ante, mobili e piani top. La caratteristica fondamentale del Vetro è quella di essere un materiale estremamente luminoso, adatto a far risplendere le superfici e a donare un carattere d’eleganza e classe alla cucina. Ideale per gli ambienti più piccoli, il Vetro è senza dubbio un materiale molto delicato, che richiede cura e attenzioni non indifferenti.

richiedi preventivo

Pulizia e manutenzione del vetro

Per una manutenzione efficiente del Vetro ti consigliamo di utilizzare una spugna imbevuta d’acqua ed eliminare aloni, macchie di sale o di vapore non appena questi si manifestano: questo accorgimento è essenziale perchè la superficie non si danneggi in maniera irrimediabile. Nonostante sia un materiale resistente, il Vetro è particolarmente suscettibile di graffi e urti: è consigliabile dunque non utilizzare pagliette metalliche o sostanze abrasive. Per le macchie più difficili come grasso o calcare, utilizzare dell’aceto bianco caldo oppure dell’alcol denaturato, ricordando sempre di sciacquare bene la superficie al termine del trattamento.

Classe, eleganza e sofisticatezza: le caratteristiche dell’Alluminio

Piano in acciaio

Piano in Alluminio

Un tempo utilizzato solo per elettrodomestici ed utensili, l’Alluminio è diventato un materiale molto apprezzato per Ante e Piani Top. Non soltanto si differenzia dal resto dei materiali per la sua resistenza, leggerezza ed igiene, ma anche per il suo alto impatto estetico. Infatti l’Alluminio, proprio come il Vetro, è un materiale luminoso e splendente. Adatto a valorizzare un ambiente spento e a donare un’eleganza unica alla cucina, l’Acciaio è inoltre il materiale ideale se si vuole avere al contempo un risultato efficiente, durevole ed anche moderno e di classe.

Pulizia e manutenzione dell’alluminio

Per rimuovere le macchie ti consigliamo di utilizzare una spugna imbevuta di acqua e sapone ricordandoti di risciacquare la superficie. Pur essendo un materiale molto durevole, l’Alluminio è suscettibile di graffi: per evitare danni irreversibili, ricordati di non utilizzare utensili che possano rigarlo e pagliette abrasive.

 

Share →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *