Elegante, pratico e riciclabile, il Gres è un materiale speciale, studiato per garantire la massima efficienza in cucina. Resistente agli urti, ai graffi, ai prodotti chimici e al calore, il Gres garantisce il massimo comfort senza temere i segni del tempo dovuti ad un uso quotidiano della cucina e mantenedo inalterato il proprio stato iniziale senza necessità di un’attenta manutenzione.

Cucina in Gres

Cucina con Piano Top in Gres

Il Gres si ottiene attraverso un particolare procedimento ecosostenibile: alcuni prodotti naturali come argilla, roccia granitica e pigmenti ceramici vengono macinati ad umido ed in seguito cotti a forno elettrico per garantirne l’uniformità e l’omogeneità. Proprio a partire da questa lavorazione il Gres risulta molto resistente agli shock termici, e quindi pratico se si vogliono poggiare pentole bollenti o surriscaldate sul piano.

Questo particolare materiale utilizzato nella realizzazione di piani cucina risulta la più sottile e flessibile superficie in ceramica esistente nel mercato e garante di resistenza, efficienza ed eleganza per l’intera cucina.

Da un punto di vista tecnico, il Top in Gres è costituito da una lastra generica di spessore 3mm incollata ad uno strato di cemento di 6mm e un multistrato di 30mm che possiede la stessa sagoma del piano, conferendo al top stabilità, resistenza e sicurezza.richiedi preventivo

Essendo poco poroso, la superficie in Gres ha il vantaggio di essere particolarmente impermeabile ed adatto ad un uso quotidiano della cucina senza temere i danni del tempo.

Vantaggi del Top in Gres

  • Resistenza agli urti, alle abrasioni e ai graffi diretti ed indiretti
  • Bassissima porosità, impermeabilità della superficie e resistenza alle infiltrazioni d’acqua e vapore acqueo e ai cavilli
  • Resistenza alle oscillazioni termiche, alle elevate fonti di calore e ai danni dovuti al contatto con pentole ed oggetti surriscaldati o bollenti
  • Resistenza ai danni del tempo
  • Flessibilità e  maggiore resistenza alla tensione e alla rottura
  • Resistenza agli attacchi chimici dovuti all’uso di solventi aggressivi
  • Facile manutenzione

Come pulire il Top in Gres?
Per eliminare le macchie e gli aloni di sostante grasse ed alimentari si consiglia l’uso di una spugnetta bagnata e di semplici detergenti o sgrassatori diluiti con acqua calda, facendo particolare attenzione alla fase di risciacquo per evitare l’accumularsi di calcare e sporco. Per rendere la pulizia più agevole è consigliata la rimozione delle macchie a fresco, in modo tale da evitare incrostazione.

Da evitare l’uso di sostanze acide aggressive che rischiano di rovinare la superficie del Gres.

Tagged with →  
Share →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *